Attività del Centro

Dal disagio al Ben Essere con la valorizzazione delle risorse personali

Le attività si realizzano tramite il contributo dei diversi collaboratori del Centro con la finalità di giungere ad una comprensione plurifattoriale delle problematiche da affrontare, delle finalità da perseguire e degli interventi da programmare.

Ciò consente di strutturare dei percorsi esperienziali, tramite l’impiego di una serie di tecniche integrate e tra loro articolate che, apprese, possono essere utilizzate in varie situazioni ed hanno la finalità di predisporre a condizioni di ben essere perseguibili nella quotidianità di vita del soggetto.

Nell’ambito della programmazione di attività del Centro è in tal modo possibile fare esperienza, in momenti diversi, di tali tecniche partecipando a “piccoli gruppi” sia di sensibilizzazione, di supporto psicologico, che di psicoterapia.

Attività specifiche

Le modalità attraverso cui le attività del Centro si realizzano possono essere attuate sia a livello individuale, sia nell’ambito del “gruppo”.

Interventi a livello individuale:
in questo tipo di interventi vengono utilizzate:
• Modalità psicoterapeutiche e/o di supporto psicologico, personalizzate in relazione al tipo di disturbo o disagio evidenziato dal singolo cliente.
• Training finalizzati alla modifica di abitudini e comportamenti che sono fonte di disagio.

Interventi nel/col gruppo:
vengono realizzati attraverso la partecipazione ad attività di gruppo finalizzate alla costruzione di condizioni di ben essere personale secondo tecniche opportunamente integrate, tutte finalizzate alla individuazione, alla valorizzazione e al potenziamento delle risorse personali

Un approccio integrato

Tali interventi vengono realizzati avvalendosi dell’integrazione delle diverse tecniche, proprie del nostro approccio PIIEC, “Psicoterapia Integrata Immaginativa ad Espressione Corporea” costituito da una articolata integrazione di tecniche diverse, ma tra loro compatibili, avente la funzione di estendere il ventaglio dei possibili interventi, in un più ampio panorama di situazioni.

Triangolo del benessere e mindsight

Tutte queste modalità, la cui integrazione va programmata e personalizzata (tailoring) in funzione delle particolari esigenze di ogni singolo individuo, contribuiscono alla realizzazione pratica di quella condizione emersa dalle ricerche effettuate nell’ambito delle neuroscienze da Daniel Siegel e da lui elaborate nella costruzione della “mindsight” intesa quale “processo che ci permette di monitorare e modificare il flusso di energia ed informazione” all’interno di quello che l’Autore indica come “Triangolo del benessere”.

“Triangolo del Benessere” che “rivela tre aspetti della vita di ognuno di noi: le “Relazioni”- la “Mente” – il “Cervello” che si influenzano reciprocamente…” e rappresenta le “tre dimensioni di un unico sistema di flusso di energia ed informazione”

L’impostazione seguita dal Centro ha riscontrato notevoli affinità con la impostazione seguita da Siegel, associando la realizzazione della condizione di “mindsight” con la scoperta di quella che può essere considerata la maggiore tra le risorse personali possedute, quella equilibratrice del “nostro mare interiore”.

Collocazione operativa

In quanto viene previsto il ricorso a tecniche e percorsi terapeutici specifici, questa modalità di intervento, in relazione al panorama diversificato degli interventi psicoterapeutici, può essere collocata in un’area strategica e attiva, seppure su una base dinamica centrata sull’insight.
Si tratta, inoltre di un approccio centrato sul paziente che permette al terapeuta di facilitare la riattivazione del meccanismo innato di autoguarigione del soggetto essendo un metodo che agisce a livello neurofisiologico, aiuta le persone a metabolizzare e rielaborare il ricordo di esperienze traumatiche in modo nuovo e meno disturbante.
Contribuendo alla costruzione di un intervento globale questo approccio, consente una strutturazione di fasi di lavoro ben articolate ed integrate permettendone in tal modo la sua utilizzazione da parte di psicoterapeuti di diversa impostazione.