Pregiudizio ed integrazione: tra tecnica e relazione: l’approccio intergrato PIIEC

Pregiudizio e terapieParma 19 - 22 maggio 2011
CENTRO CONGRESSI CAMERA DI COMMERCIO
Via Verdi, 2

Presentazione e razionale:
Nel libro “ Cent’anni di Psicoanalisi” J. Hillman e M. Ventura si sono interrogati sugli obiettivi della terapia psicoanalitica a oltre un secolo di distanza dalla sua nascita, tracciando un bilancio di grande interesse. Le riflessioni che gli autori stimolano sono di grande importanza per quanti si occupano di psicoterapia e quindi per l’interesse e la ricerca verso approcci efficaci al contesto sociale ed ambientale attuale. Il modo di vedere “ la malattia” non solo “dal di dentro” ma anche come afferma Hillman “ dal di fuori” comporta un invito a volgere lo sguardo verso l’esterno per “riconoscere” i sintomi che affliggono la nostra civiltà e quindi lavorare più efficacemente per una “ guarigione” dell’individuo. Infatti. La psicoterapia sta attraversando, e non solo nel nostro paese,un' interessante fase di evoluzione. Alle drastiche contrapposi¬zioni concettuali e pratiche tra modelli psicoterapeutici diffe¬renti, si è sostituita una più attenta ricerca di punti di con¬tatto e di convergenza, il rispetto delle reciproche diversità. Dalla rigida chiusura , secondo gli autori, si va delineando un possibile dialogo tra differenti psicoterapie, sulla base di un confronto ed il superamento di pregiudizi.
In questo contesto è nata la PIIEC, come modalità di intervento in ambito psicosomatico, che permette di operare collegamenti tra il corpo, l’immaginario e la parola.

Tale modalità, indicata come Psicoterapia Integrata Immaginativa ad Espressione Corporea (PIIEC) comporta un’alleanza terapeutica centrata sulla relazione, l’utilizzazione integrata e personalizzata sul singolo paziente (tailoring), di modalità tecniche differenti, ma tra loro compatibili, quali la Distensione Immaginativa – ipnosi attuale - alcune tecniche derivanti dall’approccio EMDR - tecniche meditative di consapevolezza - colorazione di mandala - tecniche psicodrammatiche - viene utilizzata per diversi disturbi psichici e con buoni risultati in ambito psicosomatico.

Titolo: PREGIUDIZIO ED INTEGRAZIONE:TRA TECNICA E RELAZIONE: L’APPROCCIO INTERGRATO PIIEC