EMDR e Psicosomatica, il dialogo tra mente e corpo

Elisa Faretta

Il progressivo superamento del dualismo mente-corpo indirizza la ricerca sulla salute verso una comprensione sempre più integrata della persona e del suo funzionamento. In questo scenario la psicoterapia EMDR (Eye Movement Desensitization Reprocessing), riconosciuta dall'OMS come trattamento d'elezione per il Disturbo da stress post-traumatico, è un metodo evidence-based che si è dimostrato efficace anche per una vasta gamma di disturbi somatici.

Il presente manuale, frutto di una consolidata esperienza clinica, fornisce ai terapeuti gli strumenti teorici e pratici per l'applicazione dell'EMDR in psicosomatica e nelle malattie organiche gravi, tracciando le linee guida per la concettualizzazione del caso e la formulazione del piano terapeutico.

Nella parte operativa sono illustrati i protocolli specifici per tipologia di disturbo (disturbo da sintomi somatici; trattamento del dolore, fibromialgia), target (soggetti adulti e in età evolutiva) e metodologia (terapia individuale e di gruppo).

I protocolli sono corredati dalla descrizione di casi clinici e da tecniche di preparazione e facilitazione. Il testo, arricchito da contributi autorevoli, costituisce un efficace strumento d'indagine e d'intervento con l'EMDR in ambito psicosomatico.